Itinerari

Medievale

L’essenza medievale della città di Naro è caratterizzata dalla presenza di capolavori architettonici risalenti al clima gotico siciliano.

Il nostro viaggio nella Naro del Medioevo consiste in quattro tappe:

  • il Castello dei Chiaramonte;
  • l’Antico Duomo Normanno;
  • la Porta d’Oro;
  • la chiesa di Santa Caterina;

 

Barocco

Naro ha conosciuto il suo massimo splendore durante il XVII secolo, periodo corrispondente alla diffusione dell’arte barocca, corrente artistica nata in conseguenza della politica della Controriforma Cattolica. In questo periodo la città si arricchisce di notevoli monumenti, alla cui costruzione hanno lavorato artisti con un notevole genio creativo.

Il percorso barocco prevede la visita:

  • chiesa del SS. Salvatore
  • chiesa di San Niccolò di Bari
  • chiesa Madre e l’ex collegio dei Gesuiti
  • chiesa di Sant’Agostino
  • chiesa e all’ex convento di San Francesco
  • chiesa di San Calogero

 

Archeologico

Quest’itinerario prevede la visita di:

  • Castellaccio, ossia ciò che rimane della Reggia di Cocalo
  • La contrada Furore
  • Il complesso catacombale paleocristiano situata in contrada Canale
shares